anno nuovo…

Consuntivo del 2012? Anno di merda
Speranze per il 2013? Che sia migliore del 2012! 🙂

In questo periodo viene spontaneo pensare all’anno passato e sognare per l’anno che verrà, i giornali si sprecano nel fare bignami dell’anno che ci lascia e a dare consigli per stilare liste di buoni propositi per il futuro, per non parlare degli astrologi che sgomitano per fornire la loro visione dei mesi a venire: per non saper né leggere né scrivere ho controllato la bilancia che su tutti i siti va bene fino a giugno e poi resta un po’ al palo…speremo ben! 🙂

Anch’io ho ripensato a questo periodo che è finito e devo dire che non è stato uno dei migliori anni della mia vita, ho un po’ esagerato con “anno di merda”, c’è stato di moooolto peggio, ma diciamo che sicuramente c’è stato pure di meglio
Comunque di una cosa sono convinta, e cioè che ogni anno ci porta qualche nuova consapevolezza, qualche rinnovamento nel nostro modo di essere, io non penso che si cambi ogni 7 anni, come dice una credenza popolare (o un detto zen? Boh!) ma ogni anno, anzi ogni giorno!

Questo naturalmente solo se si decide di affrontare nuove sfide e non ci si chiude a riccio davanti alle novità, se invece ci si adagia al tran tran e si spranga la porta è facile che ci si ritrovi vecchi prima del tempo, incartapecoriti nella routine, intristiti e incattiviti dalle asperità della vita

Di gente così ce n’è un sacco, persone che pensano che il mondo ce l’ha con loro, che se le cose non vanno è perché le forze dell’universo li puniscono, che loro avrebbero potuto fare questo e quello, ma poi è successo questo e quello…peccato che a TUTTI succeda questo e quello, che nessuno si trovi la via spianata, per carità, c’è chi sicuramente ce l’ha un po’ più sgombra, ma è inutile e dannoso perdersi in questo gioco dell’autocommiserazione, non si arriva a nulla e ci si avvelena la vita

Meglio, molto meglio lasciar perdere questo gioco perverso e darsi da fare, cercare nuovi stimoli, mettersi in gioco…insomma rimanere vivi!

Propositi per l’anno nuovo? Pronti:
– Fare il panettone…l’ho già toppato 2 volte, la prima la pasta non è lievitata e ho fatto dei biscotti mediocri, la seconda la pasta non è lievitata (ma va?) e ho fatto un mattone immangiabile…speriamo che la terza sia quella buona!
– Sistemare l’armadio che è un casino pazzesco…avrei potuto cominciare già da oggi ma devo dire che non ne ho nessuna voglia, così aspetto di essere più ispirata
– Sistemare anche l’armadio delle foto et similia, ne ho un sacco e vorrei metterle a posto e magari appendere qualche bel ricordo

Che dite? Propositi più “seri”? Ok:
– Passare il concorso di caposala, che non so ancora quando farò ma spero presto, e cominciare un nuovo periodo lavorativo…che xe ora e tempo!
– Imparare decentemente l’inglese e riuscire a conversare con i madrelingua senza sentirmi una deficiente!
– Gareggiare nel mio primo triathlon, possibilmente senza arrivare in ginocchio!

Belli? A me piacciono molto, e i vostri come sono? 🙂

Annunci

3 pensieri su “anno nuovo…

  1. oh ciao e buon anno a te!
    pure il mio 2012 non è stato un anno fantastico, un sacco di rogne, fastidi, più che rogne.
    poi al lavoro sempre con l’affanno, sempre di corsa, meno male che adoro stare la e tutto sembra meno pesante, ma è stato un anno faticoso.
    il nuovo arrivato -anno- porterà nuovi capi, nuovi colleghi, vedemo cossa succederà:)
    tu fai i panettoni? io mi dedico -non sempre- alla cucina, mi piace cucinare, ma mi pare che tu lo sappia:) poi, con la scusa dei due giovanotti, spendo molto tempo a casa ( sai pure che io odio movermi finchè non arriva primavera)
    e c’è sempre la musica ed il cinema, niente sport, che invece sarebbe un toccasana, per me. tu sei moooolto più coraggiosa temeraria di me, si sa!
    ma adesso ho un nuovo ritorno di fiamma: le foto, mi muovo molto per far foto, macchina nuova, devo studiarla ma un po alla volta faremo amicizia stretta, io e la mia reflex:)
    per il resto, oltre a me, dipende pure dagli eventi esterni, dagli altri. più vanno avanti gli anni più ci sono impegni di famiglia e, di ciò, devo tener conto, per potermi augurare un felicissimo 2013-
    avanzo un giro nei canyon americani, avanzerei anche un giro del mondo a bordo di una nave, ma quello me lo scordo:)
    va ben, commento troppo lungo, ma mi andava di scriverti….
    e sto sentendo i tuoi amanti, ho questo cd, ma adesso stacco, no me piase miga massa, eh:)

    ciao, auguri, incrocio le dita per tutti i tuoi desideri!

    1. non toccarmi amnesiac! è il primo cd che ho comprato quando ho avuto il colpo di fulmine, quindi ci sono particolarmente legata…come va? spero bene, in bocca al lupo! 🙂

      1. se sapevo te lo regalavo, questo cd! l’ho sentito n paio di volte e poi messo tra i tanti cd che non sento mai! ma tu sei tipo da radiohead, te vedo:))
        va bene, indaffarata tra casa e lavoro, ma sopravvivo! rivedo jane eyre con fassbender e me domando dove xe finio i omini così:)

        vien a veder se ci sono cd che poso darti, ne ho tanti he non sento più..ciao:)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...