pioggia e sole

Si sa che la vita è fatta di alti e bassi, di giornate belle e brutte, che non è sempre piatta e monotona, che ci sono i periodi in cui sembra che tutto vada bene e altri in cui ti pare di avere al nuvoletta di Fantozzi che ti ha preso di mira
Ieri era una giornata di quelle che ti avvicinano al fantozzismo: sveglia presto per andare al lavoro, con la prospettiva di una giornata alquanto complicata per una serie di ragioni, esco e mi becco una bella pioggerellina primaverile e un dolce venticello di bora (e con la paura che l’acqua alta sia in agguato), arrivo al lavoro e le previsioni riguardo al casino incombente si rivelano esatte
In più la pioggia non accenna a diminuire, anzi, si intensifica fino a diventare un mezzo uragano (esageriamo, per lo spettacolo!) e se il casino lavorativo viene risolto grazie alla grande professionalità della sottoscritta…ma sì, incensiamoci che fa sempre bene 🙂 , purtroppo il meteo non sentiva ragioni: ormai era un vero e proprio diluvio universale!

pioggia al sert 031

Mah, l’unica è fare buon viso a cattivo gioco, così mi sono rincuorata pensando che almeno io non ero una turista in visita a Venezia per il week end carnevalesco che si era inzuppata fino alle mutande, per fortuna anzi ero al lavoro e non sprecavo così un sabato rinchiusa in casa!
Infatti in giro per Venezia non ho visto molta gente, mi sa che anche i poveri turisti in maschera avranno tagliato l’angolo e dopo essersi rifugiati in qualche bar a scaldare le ditine gelate avranno battuto in ritirata, come i più furbi veneziani!

pioggia al sert 035

E poi per la legge degli alti e bassi prima o poi arrivava il sole, no?
Infatti oggi è arrivato, e che sole!
Avrei dovuto passare la giornata sui libri per il concorso ma non potevo lasciar perdere un’occasione simile, così dopo 3 ore di metodologia organizzativa e compagnia cantante mi sono messa le scarpette e via in spiaggia ad allenarmi…con calma!

spiaggia s.nicoletto

Giornata perfetta, sole ma non caldo, un po’ di vento rinfrescante il giusto, poca gente che rompe le scatole, sabbia perfetta dopo la mareggiata di ieri…e chi sta meglio di me?
Bon, dopo la pacchia si torna alla gestione del cambiamento organizzativo…bleah! 😀

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...