malata (ancora!)

Ma che è? Era una vita che non mi buttavo in cassa malati e quest’inverno è già la seconda volta…che vorrà dire?
Boh, comunque ieri mi sono svegliata un po’ svogliata, niente di che ma sarei stata volentieri a casa, comunque siccome il lavoro chiama mi sono armata di forza di volontà e via verso la bufera!

Sì perchè la neve era prevista ed è arrivata, anche se non così bella come avrei voluto, è stata una giornata di discesa ininterrotta di piccoli fiocchi-neve copiosa-neve abbondante ma non si attacca-sempre più abbondante e adesso si attacca pure-pioggia incessante sulla neve (tristezza!)

521638_4981919880047_760287188_n
[foto stupenda rubata al fratellino fotografo 🙂 ]

Comunque io già al neve copiosa ero in vaporetto per il ritorno a casa visto che al lavoro mi sentivo sempre peggio, andavo avanti come un automa e non connettevo un granch’è, così prima di fare cazzate ho pensato bene di pigliare e salutare il collegame e ritornarmene sui miei passetti!

Nausea e malori vari mi hanno fatto compagnia per tutto il viaggio gelido, e arrivata a casa mi sono scaraventata sotto le copertine per rimettermi in sesto, peccato che invece la febbre sia salita pian piano fino a 38 e mezzo e quindi mi sia riposata ben poco!
Vabbè, il resto è routine: piglia la pasticca, fa scendere al temperatura, va in bagno all’occorrenza, di mangiare manco parlarne, ecc ecc

Oggi va leggermente meglio (e sottolineo leggermente), così ho tolto la vaschetta che avevo messo sotto il letto per ogni evenienza vomitoria e sono riuscita a mandare giù un po’ di liquidi e addirittura qualcosina di solido, yes!
Mah, speriamo bene, adesso sono le otto di sera e mi pare che le cose stiano peggiorando sensibilmente…uff che stufa!

Perfino il papa pare che non stia particolarmente bene, e chi l’avrebbe mai detto che ci avrebbe salutato e se ne sarebbe andato in clausura? Non che mi fosse particolarmente simpatico, ma devo dire che nessuno dei papi lo è stato, manco il tanto decantato predecessore…intanto qui si può dire che si assiste ad un evento storico, visto che non c’è traccia in epoca moderna di un fatto simile, e chi se l’aspettava?
Questo si è stufato dei casini interni al vaticano e si è detto: “Macchimmeloffaffare?” Come dargli torto? Fra scandali pedofili e intrighi politici sto pontificato ne ha viste delle belle, e devo dare atto al Benedetto che almeno non ha fatto finta di nulla e non ha girato il capino come il Giovanni Paolo…

Bah, in questo momento comunque non mi frega un granchè, sono presa da ben altro, l’unico pensiero consolatorio mi viene ripensando allo spettacolo di AG&G che mi ha fatto sganasciare giovedì scorso e che illumina questo momento di piccola crisi…meno male che ci sono loro!

cresima stefano e dintorni 018

Annunci

4 pensieri su “malata (ancora!)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...