allenamento invernale

Che bello, è arrivato l’inverno, la nebbia, il freddo!

scotland 2012 184
[qua ero in Scozia…che magone!]

Ma no, non sono impazzita, si sa che io amo le temperature rigide (entro certi limiti!), anche perchè mi permettono di esprimere al meglio la mia potenza fisica! 🙂

Appena arriva il freddo mi sciroppo km e km di corsa senza neanche dire ah…cioè, in realtà sbuffo e mi lamento quando mi portano a fare salite e affini, o quando mi trascinano per ore a velocità supersoniche, magari con progressione finale!

Insomma resto sempre la solita imbranata, ma sono molto più felice di correre con il frescolino che con l’afa, quindi questo è il mio momento

fine dicembre 2013 018
[qua è il Lido…bellino anche qui! 🙂 ]

E visto che i miei compagni di merende mi hanno abbandonato, chi per problemi fisici, chi per poca voglia, ho trovato nuovi matti che mi supportino nelle scorribande su e giù per il Lido, cioè il gruppo venezia Triathlon, e mi tocca proprio darmi da fare per non finire ogni volta come fanalino di coda!

Per fortuna però il freddo mi aiuta e quindi ho scoperto che alcuni dei colleghi di triathlon che d’estate mi fanno vedere i sorci verdi, data la mia proverbiale lentezza appena il termometro sale, poi con la stagione fredda si incartano un po’

scotland 2012 069
[indovinate? yes, Scotland! ]

Eh, appena c’è il solstizio d’inverno le parti si invertono, così la lumaca si rianima, e le lepri invece rallentano…oh, di poco, ma quel tanto perchè non mi faccia come al solito doppiare da tutti!

Così nelle ultime uscite ho goduto della compagnia di un nutrito gruppo di appassionati che andavano tranquillamente a meno di 6 al km (per me in allenamento quella è la velocità standard!) e in alcuni punti toccavano i 4,25!

fine dicembre 2013 036

Pant pant, cercavo di non restare sul terreno (letteralmente, a pelle d’orso!) e mi davo da fare per restare “agganciata”, ma per tirarmi un po’ su di morale pensavo a quei (pochi) che erano dietro a me

Insomma, non sono certo una competitiva, ma devo ammettere che vedere di non essere proprio la più distrutta non è male, dà un po’ di soddisfazione sapere che c’è chi è messo leggermente peggio di me…finchè dura il freddo, poi si tornerà alla norma, cioè a me che arranco alla fine del gruppo, con la lingua per terra!

corsa 15 dicembre 2013 002

Comunque sono molto felice e soddisfatta di questa nuova fase negli allenamenti: è sempre bello trovare persone simpatiche con cui condividere passioni e uscite all’aria aperta…aspettando che tornino i vecchi amati compagni di merende! 🙂

ps: e a forza di rivedere l’opera omnia delle foto scozzesi mi è venuta una voglia di pigliare l’aereo che non vi dico…mi trattengo prima di comprare un biglietto così, su due piedi! però un pensierino per un giretto nelle Highlands io lo faccio, è già da 1 anno che non ci vado! 😀

scotland 2012 396

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...