microonde

Ore 22, sono bella divanizzata che mi godo la tv mentre fuori infuria la bufera che rende tutto ancora più godurioso, quando decido che per arrivare al nirvana ci vuole una bella tisana (pure rima, che poetessa!)

Bon, alziamoci dando appuntamento ai cuscini e al pile in pochi minuti e avviamoci verso la cucina…tazza, acqua, microonde, click!

candy_cmg_201_m-500x500

Ma che è? Riprovo: click! Ma pork@#&! Cosa ti è preso? Perchè non ti accendi come al solito?
Il fornetto non mi risponde (manco mal, sennò mi toccava contattare uno psichiatra! 😀 ), e continua a non dare segni di vita
Ma pork@#&! Nulla da fare, la manopola del timer è morta e sepolta, tutto tace e si attiva solo se la tengo schiacciata e solo per pochi secondi, dopo di che scatta il “ding!” del campanello di fine corsa

Accidenti, ma guarda te se sto fornazzo mi deve tirare sto brutto scherzo! Proviamo a vedere cosa c’è dentro che magari è una monata e risolvo il tutto in 20 secondi…magari!

Mi armo di cacciaviti e di buona volontà e armeggio sull’aggeggio (ma che geniale poetessa! 😀 ) finchè non apro il tutto, solo che poi resto in braghe di tela, come si suol dire, visto che all’interno non vedo nulla a parte un guazzabuglio di fili e di roba misteriosa di cui non capisco un accidenti!

10734201_10204236033572951_1398496693892275256_n

Mah! E adesso che faccio? Proviamo a vedere se c’è qualche espertone online, così metto la domanda fatidica su google e mi si apre un mondo di tecnici professionisti e non che prodighi di consigli insegnano agli imbranatoni come riparare il microonde…peccato che i guasti riguardino qualsiasi cosa tranne il timer!

10426801_10204236033972961_6240718057087062233_n

L’unico che trovo a smanettare per rimettere in sesto il diabolico aggeggino è un americano che piazza il video su youtube, solo che quello è alle prese con un timer elettronico (quindi moooolto più complicato) e non meccanico come il mio! In ogni caso temo che non avrei cavato un ragno da un buco, io di ste robe non ci capisco un accidenti e ho anche una gran fifa di combinare disastri!

Boh! Provo a chiedere aiuto a fb ma a quest’ora trovo solo grande solidarietà da un’amica che mi propone di unire il suo fornetto che ha il timer ancora funzionante al mio…solo che pure lei non è un piccolo genio del fai da te, e decido che è meglio aspettare se si fa vivo qualche altro supertecnico…speriamo bene!

diy-logo-p2

Per non saper nè leggere nè scrivere intanto vado a curiosare nelle offerte di panorama e trovo un microoonde a una sessantina di euro…mi sa che sarà la soluzione migliore! 😀

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...