…novità?

La ricerca della casa è sempre latente e piano piano sto vedendo tutti gli appartamenti “papabili” del Lido…devo dire che dopo circa un anno di giro ho notato che il 90-95% delle case viste è ancora sul mercato!
Qualcuno tira giù i prezzi, qualcuno invece di vendere privatamente si è rivolto ad un’agenzia, qualcuno vivacchia sui siti cercando di mantenere la richiesta iniziale, ma senza grandi fortune

case in vendita 040

Così mi sono messa a rivedere le case ormai relegate in un angoletto della mia memoria sempre più labile e ho salutato digitalmente tanti salotti/cucine, camere improponibili, bagni nuovi o disastrati…eccoli lì, ancora tutti a farmi l’occhiolino sullo schermo del pc!

Quella che mi ha dato più soddisfazione è la prima in assoluto che ho visionato, un appartamentino in un mega-condominio, che non era neanche male all’interno, a parte un paio di robette da sistemare, ma che aveva il grossissimo difetto di avere una vista a dir poco depressiva: tutte le finestre si affacciano su un pezzo di stradina sconnessa, un appezzamento di sterpaglie e un vecchio telemetro diroccato che aspetta di essere restaurato da quando io ero piccola (quindi da secoli! 😀 ) e che esibisce quindi i simpatici nastri bianchi e rossi per non far avvicinare la gente e una serie di impalcature perchè non crolli in testa a chi passa…insomma una traggedia!

L’interno però era carino come si diceva, non eccelso ma abitabile, così ricordo che a suo tempo ho buttato lì una proposta che calasse i 210.000 euri richiesti, visto che erano trattabili, e ho detto subito che pensavo più a 170-175: apriti cielo! La coppia mi ha praticamente riso in faccia elencando tutti pregi del loro prezioso appartamento, e mi ha congedato quasi stizzita dalla mia faccia tosta

Quale grandissima soddisfazione a vedere che ora quello stesso appartamento fatto d’oro e di pietre preziose è calato nel tempo fino ad arrivare a 175.000! Ma adesso non lo voglio neanche regalato, tenetevelo! 😀

thumbs (1)

Non è che mi sia montata la testa, ma in mezzo a tutti gli appartamenti invenduti ho ritrovato uno dei più carini, che se mi calano il prezzo mi piglio volentieri, così ho chiamato i paroni de casa e gli ho chiesto un incontro per domenica, quando mi presenterò con la proposta indecente, se va bene, bene, sennò amen!
Ma non può andare male, perchè Paolo Fox per domenica mi ha dato un punteggio pieno, quindi non potrò fallire! 😀 😀 😀

La cosa più divertente di tutta la faccenda è che la ciuota ha colpito ancora: quando ho pensato di chiamare i tizi dell’appartamento ho pigliato il numero dall’agenda del telefono convinta che fossero loro e gli ho chiesto se era ancora in vendita e se avevano abbassato il prezzo, che mi interessava, ecc ecc
La tipa mi dice di sì, io le dico che vorrei spendere così e cosà, quella un po’ nicchia ma mi dice che deve accordarsi col marito e di richiamare fra un paio di giorni
Io sono quasi felice, non so ancora se potrò permettermelo, ma già il fatto di avere un “forse” mi dà un po’ di carica!

Poi però la sera mi viene un dubbietto e mi metto a scartabellare tutte le inserzioni on-line e scopro che quello non è il bell’appartamento che credevo, è l’orribile mansarda al 4° piano senza ascensore che volevano propinarmi a 210.000 e che io non avrei pigliato neanche a 150.000!
Vade retro! Questi evidentemente si rendono conto che è meglio non lasciarsi scappare l’allocca e mi chiamano loro, io però mi sono preparata un discorsetto in cui gli faccio presente che ho chiamato altri venditori che mi hanno abbassato il prezzo subito e che quindi non sono più interessata: cicca! 😀

thumbs (2)

Eh sì, visto che dovevo dissipare ogni velleità ho ben pensato di rompere le balle: ma come vi permettete voi proprietari di una schifezza di non accettare subito con entusiasmo una proposta assolutamente sovradimensionata, e anzi mi fate il predicozzo sul fatto che avete già abbassato tanto? Ma se avete una soffitta in cui ci si spacca il cranio cosa volete prendere? Pigliatevi questa lezione di vita e la prossima volta che qualcuno si degnerà di offrirvi un botto di soldi accettate con entusiasmo e senza fare pure i preziosi, teste di minchia che non siete altro! 😀

Nel frattempo sono capitate anche un altro paio di cosette, una è il compleanno della zia, l’ultima rimasta della generazione precedente, che la scorsa settimana ha fatto 90 anni!

foto aprile 2015 (37)

Per fortuna sta bene e non ha grossi problemi, e se si potesse fare la firma io sarei in prima fila, ma chissà se arriverò a tanto così bene…oddio, se faccio il mutuo la banca mi manderà tutte le benedizioni possibili e immaginabili! 😀
Comunque abbiamo festeggiato la decana a Verona, in una bella trattoria dove ci siamo gustati la famosa pearà e altre prelibatezze, e poi abbiamo gironzolato per il centro con tutta la combriccola del parentado: una bellissima giornata che mi ci voleva proprio!

foto aprile 2015 (52)

Altra novità? Ho partecipato al concorso per diventare caposala in psichiatria…posto giusto eh? 😀
Non che io sia proprio matta (è il caso di dirlo!) per questo tipo di reparti, anzi, mica per i pazienti, ma ne avrei un po’ una palla di psicologi/ghe e psichiatri/tre, per non parlare di tutto il resto di figure di contorno che parlano parlano parlano e rompono rompono rompono! 😀

Comunque si prova sempre, anche perchè mi bruciano ancora un bel po’ i miliardi spesi per quel master del cacchio, specie adesso che sono in ristrettezze economiche, e poi hai visto mai che mi ritrovo al CSM del Lido? Magara!

Mi sa che sarà difficiletto, perchè non ho memoria di aver fatto un colloquio più pessimo di questo, basti dire che mi sono fatta spiegare le domande che naturalmente erano astruse e chiaramente psichiatriche, come volevasi, e che ad un certo punto ho pronunciato la fatidica frase: “Ehmm, sono un po’ in pallone…” 😀

commissione
[al posto del tizio pelato metteteci la sottoscritta ed è praticamente una foto! 😀 però non ero per nulla preoccupata]

Bah, sarà che non ho studiato una pagina del libro? Ma tanto ormai so per certo che non serve a una pippa, e infatti due su tre domande erano quelle incomprensibili e assurde dei due psichiatri presenti, la terza che riguardava la valutazione del personale e che ho cercato di portare al mulino, invece era redatta dalla famigerata Rossi, la Capa Dè Capis del personale Ulss 12, una che stravolge le domande come le pare e piace e che ha una visione tutta sua a cui bisogna uniformarsi

Ri-bah, che vada come deve andare, tanto non sono in strada, e al lavoro ultimamente le cose vanno moooolto meglio, anche se come al solito lo dico facendo i corni, che non si sa mai! 😀

Parliamo di robe serie? Mi sto allenando quasi seriamente in vista del Challenge di Rimini che si avvicina sempre più, e per poter dare il meglio anche con la simpaticissima frazione in bici ho pedalato fino a Jesolo con i due compagni di merende per sistemare il sistemabile e avere un mezzo all’altezza delle mie grandi doti atletiche! 😀

foto aprile 2015 (13)

Tradotto: ho sistemato la catena che cadeva sempre e mi sono fatta cambiare la camera d’aria che era bucata, nonchè ho pigliato una nuova camera che non si sa mai, il tutto a soli 35 eurini e con una velocità sorprendente, e con una bella borraccia in regalo!

foto aprile 2015 (14)

Invece i due amici di scampagnata hanno svaligiato il negozio e in due hanno lasciato giù qualcosa come un 500 euro…la prossima volta gli mettono un tappeto rosso! 😀

Per la corsa/nuoto ho adottato la tecnica di corricchiare prima del corso, e di spolmonarmi a velocità assassine per pochi km, così aumento la velocità in modo esponenziale…cioè era talmente bassa prima che qualsiasi miglioramento va bene!
Devo dire che non mi lamento, una volta non avrei mai raggiunto i 4,45, neanche per pochi metri, ieri invece me li sono sciroppati per un km secco, quindi sono felice e giuliva!
…occhio che la campionessa è in gran spolvero! 😀

11185699_10205440250157613_711488986_n

Per finire sempre con una bella immagine vi lascio con questo panoramio pigliato in spiaggia l’altro giorno, in ricordo di una bella giornata di sole, che oggi è stato sostituito dalla pioggia: buon primo maggio e alla prossima! 🙂

foto aprile 2015 (4)

Annunci

Un pensiero su “…novità?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...