se riparte!

oggi niente lettere maiuscole, punteggiatura sui generis, grammatica alla katso…so un fiantin pigrotta! 🙂

domani si parte per rimini, si torna a gareggiare dopo un anno…di solito ripartivo il primo maggio con lo sprint degli alberoni, solo che quest’anno mi hanno scippato la gara per portarla al cavallino e così sono ancora a secco di punti, e non è possibile che una campionessa come me sia ancora a zero! 😀

Lo-start-di-Challenge-Rimini

vengono anche i due angeli custodi ale e max, che purtroppo non possono gareggiare ma ci faranno il tifo e si godranno un weekend bellissimo di sole e spiaggia…o forse di vento e pioggia, speriamo bene!

pronta? prontissima! in realtà sono sempre nella mia modalità di semi-allenamento alla katso, per fortuna ho sempre pronto il mio asso nella manica, cioè il mio unico talento sportivo: la calma
eh sì, già da giorni c’è chi mette in rete messaggi terrorizzati, chi si fa venire stiramenti, chi si agita solo al pensiero della tromba d’inizio gara, io invece sono bella rilassata e mi godo l’attesa

purtroppo non parto come credevo appena dietro agli elite, come l’anno scorso, macchè, a noi donne normali ci hanno piazzato alla fine, così mentre i professional partono alle 11 noi ci dobbiamo mettere lì a contare i granelli di sabbia fino alle 11,55…sempre che non ritardino! vabbè, no problem, l’unica cosa è che purtroppo in questo modo invece di trovarmi all’uscita dal mare in posizione decente e poi farmi sorpassare allegramente in bici da tutto l’esercito dei matti, adesso mi trovo già in coda! 😀

[questo lo avevo già messo l’anno scorso, ma lo rimetto, sono o non sono pigra? e poi mi si vede entrare in acqua con la grazia di un tricheco al secondo 32! 😀 ]

eh niente, sarà sempre un bel divertimento anche se sarà una rincorsa sin dalla prima bracciata, speriamo di trovare tanti nuotatori bravi ma non troppo per mettermi in scia e arrivare a riva senza ritrovarmi spiaggiata come una balena impazzita!

basta parlare di sport? ok, oggi sono un po’ tristina perchè ieri sera mi sono guardata in differita l’ultima puntata del late show, con il mitico david letterman, e io che ogni volta che riuscivo mi facevo quattro risate con la geniale comicità di questo mito adesso sono in lutto!
alla fine ha ben pensato che era meglio mollare quando era ancora sulla cresta dell’onda…solo che per me poteva starsene tranquillamente a farci ridere e pensare almeno per altri 20 anni!
ieri mi sono vista la sua corsa iniziale propiziatoria, ho ascoltato la top ten, ho assistito agli sketch vintage che hanno riproposto e più andava avanti e più mi venivano le lacrime agli occhi, la botta finale me l’hanno data i foo fighters con “everlong” e con il collage di 30 anni suonati di spettacolo grandioso…questa è una delle poche volte in cui rimpiango di non essere nata negli usa, così mi sarei vista migliaia di puntate, sarei cresciuta seguendo questo genio assoluto e la sua sfilata di celebrità e personaggi da cui sapeva sempre ricavare il meglio

qua non ce n’è uno/una che si possa manco lontanamente paragonare al grande david, anche se ci provano in moltissimi, tutti fallendo miseramente! luttazzi gli faceva solo il verso, e poi si è pure scoperto che il 90% delle sue battute era scopiazzato pari pari da altri comici stranieri, fazio è il tipico “vorìa ma no posso”, e non ha neanche l’umiltà di riconoscerlo

umiltà che invece ieri letterman ha dimostrato di avere visto che ha passato quasi tutta la puntata ringraziare i membri dello staff e il pubblico e gli ospiti, continuando a ripetere che lui non sarebbe stato nulla senza di loro…anche questo è un grandissimo insegnamento che servirebbe a molti palloni gonfiati televisivi italioti!

vabbè, mi consolo con il grande crozza, l’unico a mio parere che può vagamente paragonarsi al dave…proprio stasera nell’ultima puntata (della stagione, torna a ottobre, per fortuna!), ha fatto un cappello finale di ringraziamenti praticamente sovrapponibile a quello del suo mentore d’oltreoceano, e io ho notato l’analogia con grande soddisfazione

05_22_2015_21_18_12

per il resto tutto bene, sono ancora qui, nell’appartamento più grande del mondo visto che le case che ho visto finora erano tutte troppo costose per me, case in affitto decenti manco a parlarne, e quindi qua semo! 🙂
non che mi faccia schifo, a me piace questo posto e se potessi ci starei tranquillamente, a parte qualche difetto superabile non è per niente male, peccato che costi l’ira di dio! ma sì, una soluzione prima o poi arriverà, cerca cerca cerca alla fine troverò qualcosa…o andrò a vivere sotto un ponte e amen! 🙂

la vita da single comunque è una vera pacchia, dopo quasi un anno di singletudine posso tranquillamente dire che mi trovo benissimo, mi organizzo tutto senza problemi e non ho risentito di alcuna scossa tellurica di assestamento, mi va pure meglio di quanto pensassi, anche perchè non ero certo un marito imbranato e inetto a fare qualsiasi cosa, già prima mi arrangiavo per qualsiasi cosa, e adesso da sola sporco pure meno così ho meno da lavare! 🙂

ok, fine del post “pigro”, finisco di sistemare la roba da mettere in zaino e poi a nanna, che sennò poi domenica non ho le energie al massimo! 😀

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...