mammografia

Là, puntuale come la morte (speremo che riva mooolto tardi! 😀 ), appena si arriva ai 50 anni arriva anche la serie di inviti a vari screening gratuiti…e io me li acchiappo tutti!

Prima il pap-test (fatto!), adesso la mammografia (fatta!), e se mi arriva l’invito a togliere il tartaro dai denti me lo gioco pure quello! 😀

Eh sì, ormai sono ufficialmente una vecchietta, ormai nessuno più mi chiama signorina, a parte qualche vecchissimo dongiovanni supermiope, ormai ho bisogno di tutti gli esami possibili per prevenire, che è sempre meglio che curare

mx_microdose-foto

Così oggi me ne sono andata in radiologia all’ospedale in cui ho prestato la mia preziosa opera per sette lunghi anni, ormai irriconoscibile da quello che avevo lasciato: a suo tempo era un posto fatiscente e incasinato, lasciato andare da anni di gestione sui generis, ora si entra in un androne tutto restaurato, con la portineria ultimo modello (anche se a me non piace) e una musichina del settecento ti fa da sottofondo mentre percorri la navata che ti porta ai reparti

ospedale civile-2

Adesso i turisti non restano intimiditi sulla soglia e si chiedono se possono entrare o no, adesso imbaldanziti da tutte le affissioni che pubblicizzano le varie mostre e coccolati dalla musichina si addentrano nell’Ospedale Civile…e chi lo avrebbe mai detto una decina di anni fa?

Bah, non che la cosa mi faccia fare i salti di gioia, di turisti ne ho piene le tasche, e per fortuna alle zattere se ne vedono meno che in altri posti, ma comunque è un’invasione costante e problematica, un continuo andirivieni di gente da tutti gli angoli del mondo che ormai ha invaso addirittura l’ospedale!

Vabbè, purtroppo per ora ci dobbiamo rassegnare, in attesa che arrivi l’agognato numero chiuso e che finalmente si possa tornare a vivere veramente a Venezia

Venezia-durante-il-Carnevale

Nel frattempo me ne vado a godere del bonus gratuito in dotazione alle vecchiette!
E quando arrivo nella sala d’aspetto mi rendo conto di essere davvero una vecchietta, anche se lì un pochino mi risollevo: sono di gran lunga la più giovane del gruppo!

Di fianco a me due signore sulla settantina avanzata, ne arriva una che più o meno avrà la stessa età, poi un’altra con figlia al seguito che pure viaggia allegramente verso i 70

vecchiette-al-bar

“Allegramente” è comunque il termine giusto: mi pare di essere in una sagra di paese, qua tutte si conoscono, si chiedono come va e come stanno i parenti/amici/conoscenti, “e dove el xe Rino? e to sorea, tuto ben?” e avanti così a nominare vivi e morti fino all’ottava generazione, con fare lieve e divertito che mi accende un sorrisetto sulle labbra!

pazientiinsalaattesa

Qua ci sono anche le comiche: PAM! ad un certo punto una porta viene sbattuta violentemente e tutte abbiamo un soprassalto, al che la signora alla mia sinistra ridacchia sotto i baffi (veri, da menopausa! 😀 ) e fa: “Ciò, che spavento, i ne fa abortir!” 😀 😀 😀

Io sono già innamorata di questa donna, sarà alta un metro e mezzo e la sua stazza e i suoi modi mi fanno capire che dev’essere una cuoca fenomenale, come pure la gran parte delle madame che mi circonda, a cui recentemente si è aggiunto anche un marito, portato dall’ultima arrivata: “Ciò, ghe go dito se el voleva vegnir, tanto cossa fa a casa?!”, e in effetti il marito in mezzo a tante dame invece di fare la figura del salame se la spassa e si diverte, perchè manco a dirlo conosce tutte pure lui! 😀

terza-eta

L’unica outsider sono io, la giovane 50enne, e un po’ mi viene voglia di intervistare queste meravigliose signore che sembra abbiamo trovato il segreto della leggerezza e del vivere con levità e allegria nonostante i sicuri ostacoli che avranno dovuto attraversare, e mentre torno a casa ci ripenso e le paragono ad un gruppetto di adolescenti insipidi che in vaporetto danno sfoggio di ormoni e di insulsaggine facendosi scherzi e rompendo le scatole a quelli che sono intorno: ma è proprio vero che la giovinezza è l’età migliore?

Io sono sempre stata convinta del contrario, e oggi ne ho avuto le prove: grazie, signore della mammografia, alla prossima!

Annunci

2 pensieri su “mammografia

  1. Oh! Aspettavo un nuovo post, era ora!:)

    Io non ho ancora fatto la mammografia, non perché io sia Grillo fan, anzi, potessi farlo secco con un po di ddt sarei più rilassata

    Rinvio, sbaglio, lo so, ma rinvio

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...