pensieri di neve

vado mica bene a postare con questo pc, sono troppo abituata alla tastiera grande, con questa faccio un casino, ma tant’è, qua siamo e questa ci teniamo, e ringraziamo di avere un pc, che ho appena visto la foto di un intraprendente giovane insegnante africano che per istruire i ragazzi sull’uso di word lo ha dovuto disegnare sulla lavagna!

141843221-2041112f-5f3a-4456-97d0-5f587e3fe32e

ok, sono in malattia da lunedì, anzi, in realtà ero già febbricitante da sabato, così non ho potuto andare a cena con tutto il cucuzzaro per la programmazione delle ferie, e i miei compagni di viaggio hanno risolto brillantemente la questione…non decidendo nulla! 😀

non che io sia indispensabile, figuriamoci, solo che sono quella che li riporta al dunque, tira le redini, cerca di quagliare in mezzo a voli pindarici e divagazioni…comunque poco male, si ripeterà l’evento!

101149_oldmanofstorr

intanto visto che ero bella paciarotta a casa, e la febbre pian piano mi stava abbandonando (ma meno in fretta di quanto sembrasse), mi sono messa a smanettare a nastro per trovare un B&B sull’isola di Skye, che in molti mi avevano dipinto come un’impresa quasi impossibile…e in effetti! 😀

su booking e compagnia cantante non ho trovato nulla di appetibile, o erano postacci o mega alberghi da milioni di dollari, così ho chiesto ai sempre valentiechediolibenedica forum di tripadvisor, che mi hanno dato un po’ di dritte

il problema principale per il nostro bel gruppetto è che siamo in 5, quindi un numero un po’ inusuale, soprattutto perchè siamo in 5 adulti, quindi non è che possiamo piazzare un bimbo su un divano e via, qua si tratta di 5 bei pezzi di marcantonio che hanno bisogno di spazio, chi in altezza chi in larghezza! 😀

bed-breakfast-vintage-sign-fence-devon-uk-44588981

in realtà siamo tutti belli magri e scattanti, ma il problema persiste, così comincio a mandare mail a destra e a manca per tutta l’isola di Skye, e ricevo solo rifiuti, ad eccezione di una gentile signora che ci offre un paio di stanze

dopo aver opportunamente consultato i compagnucci piglio l’occasione al volo e confermo alla nostra amica scozzese che saremo felici di dormire nelle sue belle camerette, così almeno un paio di notti sono risolte!

il resto del tempo “malato” l’ho impiegato:

– guardando il tennis: purtroppo il Roger non gioca, e manco il Rafa, ma ci sono milioni di tornei in giro per il mondo, con valenti tennisti che in alcuni casi non mi fanno rimpiangere the king e il suo amico, che fra l’altro ha appena spodestato dal numero 1…questi due sono tremendi! 😮

thiem-acapulco-2018-wednesday-serve

– risistemando casa: io sono una ondivaga, ormai lo so, ci sono periodi in cui accumuloaccumuloaccumulo schifezze e casino in giro per tutta la casa, e poi improvvisamente mi metto e in 4 e 4ttr’otto risistemo la cloaca! 😀
– cucinando: prima di entrare in malattia avevo fatto un po’ di spese e ormai la mia routine single prevede che si cucini il più possibile quando si ha tempo, per non dover diventare matta quando non si ha molto tempo, così ho fatto un bellissimo ragù e verdure varie, e ho riempito il freezer per i momenti di crisi! 😀
– naturalmente dormendo: cioè, non è che me ne stavo tutto il giorno a smanettare on line o a casalingheggiare, il letto mi chiamava e io lo ascoltavo, così mi sono recuperata un po’ di arretrati, che qua non si scherza mica!

foto fine 2017 - inizio 2018 469

ma questi due ultimi giorni li ho passati anche guardando la neve cadere, cosa che a me piace da morire, come ben sapete cari piccoli lettori, perchè la fortuna ha voluto che proprio mentre ero a casa a ripigliarmi dall’influenza sia arrivato il burian, cioè il freddo polare da nonmiricordodove, che ha portato oltre al freddo anche la mia amata neve!

28472303_10213740425216802_4073247748570091636_n

ed è bello starsene alla finestra, con una tisana calda in mano, ad ammirare i fiocchi scendere, mentre i pensieri volano insieme a loro, leggeri nell’aria tersa…una delle tante forme di felicità

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...